Villa in Franciacorta

 

Nel verde della Franciacorta, in zona a vincolo ambientale, è stato concepito e realizzato un manufatto che, nutrendosi del contesto ambientale circostante, si veste dei colori della pietra esistente (risalente all’epoca dei romani) e del verde naturale (in cui si inserisce).

Si compongono e scompongono forme regolari (e funzioni) con modalità contrapposte secondo l’orientamento delle sue facciate ed alternando ampie vetrate con pareti cieche ed aperture a nastro verticali.

L’altezza del soggiorno è mantenuta più ampia delle altre zone per sottolineare con maggiore volumetria e luminosità la sua funzione ed apertura verso il contesto esterno (verde e piscina). I portici (anch’essi a differente altezza e profondità) proteggono la zona giorno dall’irraggiamento senza mai limitare l’ingresso della luce naturale.

La composizione volumetrica del fabbricato viene plasmata mediante una continua alternanza (sia in pianta che in sezione) di forme regolari contrapposte e scomposte in modo irregolare rispetto ad un asse portante centrale (il corridoio) su cui si affacciano tre funzioni (zona giorno, zona distributiva, zona notte)

Tale asse è caratterizzata da luci ad incasso alternate da porte a bilico rasomuro (0,9 mt x h.2,7 mt) che si affacciano e ritmano il percorso della zona notte.

Il vano scala è costituito da elementi rettangolari a sbalzo (gradini) valorizzati da luci segnapasso e dalla calata di 9 forme luminose (Artemide) a diversa altezza che evidenziano e caratterizzano questa zona.

Ogni apertura esterna è caratterizzata da frangisole regolati da un sistema domotico che ne regola la luce in funzione della luminosità e del tempo.

Dal soggiorno mediante ampia vetrata si raggiunge il portico e poi la piscina. Mediante gradini si accede alla zona benessere e poi alla zona nuoto.

L’intero specchio d’acqua abbraccia il volume della casa ripetendo la forma delle peschiere tipiche della zona.

La copertura verde del fabbricato permette di mitigare l’impatto del costruito sul contesto circostante.

Dati stereometrici

Superficie lotto: 1800 mq

Superficie abitazione tra piano interrato, terra, primo: 500 mq